museo-2

Guida per visitare al meglio musei, mostre e monumenti

Sia i musei che gli spazi culturali si sono adeguati alla situazione per continuare ad accogliere i turisti. Rispetta sempre la distanza interpersonale quando contempli un’opera e, se possibile, prenota in anticipo il tuo ingresso.

Non è obbligatorio indossare la mascherina negli spazi all’aperto purché sia possibile mantenere una distanza di sicurezza di 1,5 metri. Non lo è nemmeno a eventi massivi all’aria aperta in cui i partecipanti siano seduti e sia possibile mantenere la distanza di sicurezza. Al chiuso, invece, la mascherina è obbligatoria.

Condividiamo con te alcuni consigli affinché tu possa goderti l’arte e la storia in tutta sicurezza.

 

1.Quali misure di sicurezza e igiene sono adottate dai diversi spazi culturali?

Molti spazi culturali prevedono un numero massimo di accessi e danno priorità all’acquisto degli ingressi in via telematica. Al tuo arrivo, segui la segnaletica che indica il percorso da seguire durante la tua visita, in questo modo potrai evitare di incrociare altri gruppi o altre persone.

 

Se pensi di usufruire della guida audio e ti occorrono gli auricolari, usa i tuoi o, se disponibili presso la struttura, richiedine un paio monouso. Inoltre, alcuni musei hanno abilitato applicazioni che ti consentono di utilizzare la guida audio direttamente dal tuo cellulare. Scopri di più

 

2.Cosa devo sapere prima di assistere a una conferenza o a una presentazione di libri?

Librerie, hotel e piccole gallerie d’arte continuano a ospitare presentazioni e conferenze. Troverai il distanziamento tra le sedie e, se resti in piedi, ricordati di rispettare la distanza di sicurezza con gli altri partecipanti. Le conferenze vengono sempre più svolte in modalità online, ti invitiamo quindi a verificare la modalità dell’evento con gli organizzatori.

 

3.Visita monumenti e altri luoghi culturali di interesse nel rispetto delle norme di sicurezza

Siti archeologici, complessi architettonici, templi, edifici storici… Puoi continuare a visitare questi monumenti osservando il distanziamento sociale nei pressi di opere d’arte e pannelli e ricorda di osservarlo anche in presenza di una guida che ti presenta ciò che vedi. Quando scatti foto, fallo con il tuo telefono o la tua videocamera personali.  

 

4.Percorri itinerari culturali in tutta sicurezza

Molte città e paesi hanno organizzato percorsi alternativi all’aria aperta per poter apprezzare i musei e i centri culturali anche in questa situazione. È il momento di riscoprire i giardini botanici, l’arte urbana e gli itinerari culturali tematici dentro e fuori le città. Consulta le nuove attività organizzate dai musei e dagli spazi culturali a te più cari. 

 

5.Concerti e teatri

Puoi assistere a piccoli concerti e opere teatrali. Normalmente consentono l’accesso a un numero limitato di persone, ecco perché ti consigliamo di acquistare l’ingresso in anticipo. Probabilmente non riceverai un programma in formato cartaceo: consulta il sito web dell’organizzazione o, se disponibile, usa il codice che ti viene indicato. Ricorda di mostrare il tuo ingresso tramite cellulare, in questo modo si eviterà lo scambio di biglietti in modo fisico. È probabile che venga organizzata un’uscita scaglionata dei partecipanti.

E ricorda: Non dimenticare di utilizzare il gel idroalcolico. Inoltre, se visiti la Spagna, puoi consultare le misure che vengono applicate in occasione delle visite turistiche su questo link.